Tecnologia

Roboplast dispone di un’esperienza pluriennale nella termoformatura dei vari tipi di contenitori e imballaggi di materie plastiche. In questo processo spessore, dimensione, composizione, colore, qualità dei materiali, sono Technika-Roboplastfattori che incidono in misura determinante nelle varie fasi di lavorazione. Allo stesso tempo sono i problemi, che Roboplast affronta e risolve ogni giorno nel corso dell’attività di termoformatura. Dalla loro ricca esperienza, gli specialisti dell’azienda sanno quali caratteristiche deve offrire un film di PET, perché passi l’esame delle macchine che lo dovranno lavorare e soprattutto superi il giudizio, ancora più severo, del cliente che lo dovrà approvare prima di dare il via alla produzione.

IMG_8464Le materie plastiche utilizzate da Roboplast nel processo di termoformatura sono A-PET, PP, OPS, PVC; tipologia: food-grade; finiture: trasparente, metallizzato, oro, argento, o colorati. I limiti tecnici sono le dimensioni stampi: 750x540x140 mm; e lo spessore del materiale: da 0,15 mm a 1,2 mm.